I miei dati
Ordini
I miei eBook
Help
Login / Registrati
eBOOK
eREADER
LIBRERIE INDIeBOOK
Inserisci i termini di ricerca o il codice dell'eBook 
 
 
Estratto
La mazzetta
Prezzo:
€ 4,99
Formato:
EPUB
Disponibile anche nella versione PDF
Compatibilità:
Tutti i dispositivi
Cloud:
Dimensione:
287,7 KB
Lingua:
it
 

Scopri QUI come leggere i tuoi eBook

&#171;<i>Veraldi non è stato solo il miglior giallista italiano, ma anche qualche cosa di più. Quasi da solo ha svecchiato, reinventato il romanzo italiano, lo ha fatto uscire dal salotto buono tra polverosi soprammobili di porcellana e di cristallo e lo ha mandato per la strada, tra le strade di Napoli e dell’hinterland. </i>&#187;<br/><b>Antonio D'Orrico</b><br/><br/>&#171;<i>Se Tarantino leggesse questo libro, andrebbe a vivere a Napoli per un po’. </i>&#187;<br/><b>Diego De Silva</b><br/><br/>&#171;<i>Un maestro.</i>&#187;<br/><b>Massimo Carlotto</b><br/><br/>&#171;<i>Il più bel giallo italiano che io abbia mai letto.</i>&#187;<br/><b>Oreste Del Buono</b><br/><br/>In una Napoli sensuale, disperata e viziosa, una ragazza sparisce portando con s&eacute; una cartella di documenti importanti &ndash; un appalto truccato. Il padre della ragazza, don Michele Miletti -l&rsquo;uomo forse pi&ugrave; ricco di Napoli, sessantanove anni e &laquo;ancora il ritmo di un&rsquo;Esportazione ogni cinque minuti, il tempo di fumare la precedente&raquo; - incarica Sas&agrave; Iovine, finto avvocato che si arrabatta con piccoli luridi affari, di ritrovare la figlia difficile e ribelle ma soprattutto di far sparire i documenti la cui pubblica circolazione avrebbe compromesso un giro di mazzette consistenti. Sas&agrave; si ritrova coinvolto in un malaffare molto pi&ugrave; grande di lui, famigliare e politico. Il malaffare &egrave; talmente sporco che Sas&agrave; le prende di santa ragione da due omoni grandi come armadi, i Gemelli, ma sopporta tutto perch&eacute; insegue &ndash; come un cane inseguirebbe una salsiccia -&nbsp; una mazzetta, una percentualina che non ha alcuna intenzione, come tutti gli altri, di farsi sfuggire. Tra corruzione, istinti famelici, cadaveri, adulteri e inganni si snoda questo romanzo, capostipite del giallo italiano, cos&igrave; attuale, ritmato e potente che sembra essere stato scritto domani.<br />